Mind Map: le mappe mentali come strumenti di orientamento

Mind Map,
Le mappe mentali come strumenti di orientamento

F.i.c.i.a.p. Veneto partner operativo della Rete BassanOrient@

Introdurre nuovi strumenti per facilitare l’orientamento dei giovani è una delle priorità della Regione Veneto, che con il DGR 393/2019 rinnova la volontà di sostenere le reti territoriali come organismi idonei alla promozione di progetti innovativi

In questo ambito, nel periodo dal 3 al 18 maggio, siamo stati coinvolti in qualità di partner operativi per la Rete BassanOrient@ di cui Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus di Pove del Grappa è capofila, in un progetto formativo dedicato al Mind Mapping, la costruzione di mappe mentali utili per organizzare pensieri, concetti e contenuti.

Il programma, tenuto dalla docente Laura Montorio si è svolto in 4 laboratori di 4 ore l’uno presso le scuole di:

  • Liceo Artistico G. Fabris di Nove (VI): coinvolte le classi IV e V di indirizzo design
  • Casa di Carità Arti e Mestieri di Pove del Grappa (VI): coinvolte le classi III di indirizzo servizio alle vendite e operatore agricolo disabili.

Ma cosa sono le mappe mentali e perchè sono importanti per la scuola?

Una mappa mentale o “mind map” è una rappresentazione grafica del pensiero utile per organizzare i concetti e le relative associazioni secondo una più intuitiva classificazione gerarchica o associativa dei contenuti.

Servono per dare un ordine ai pensieri, ma non solo.

Creare mappe mentali permette al cervello di prendersi il tempo e lo spazio necessario per interiorizzare i contenuti.
Per questo il metodo facilità l’analisi delle idee, la risoluzione dei problemi e favorisce anche l’apprendimento attraverso una “assimilazione visuale”.

Caratteristiche ideali per gli studenti durante il corso di studi, ma anche e soprattutto al termine della scuola, quando è necessario andare in profondità di quelle che sono le reali ambizioni e prospettive di ogni persona.

La rete BassanOrient@ vuole contribuire allo sviluppo di un modello integrato di servizi di orientamento in una prospettiva di life long learning.

Con questa iniziativa, che ci auguriamo di ripetere in un numero sempre crescete di scuole, vogliamo accompagnare i giovani in un percorso di crescita personale che ha l’obiettivo di risvegliare la consapevolezza dei propri talenti e delle proprie aspirazioni reali.

Per saperne di più sulle reti di orientamento in Veneto
https://www.orientati.org/Landing/ScopriLeReti/

Categorie > News

Post Correlati