Progetto DigitALI: il voucher per le famiglie numerose del Veneto

F.I.C.I.A.P. partner operativo del Progetto DigitALI
Progetto DigitALI: il voucher dedicato alla digitalizzazione delle famiglie numerose del Veneto

Ci siamo schierati in prima fila per sostenere la continuità della formazione durante il “periodo buio” del mondo dell’Istruzione;
abbiamo accompagnato scuole e docenti al durante il percorso di digitalizzazione forzato;
abbiamo individuato linee, modelli e strumenti idonei a permettere a tutti di “fare lezione”.

Non potevamo fermarci qui: oggi F.I.C.I.A.P. Veneto è partner operativo con Federazione Cnos Fap ed il capofila ENAIP Veneto di “DIGIT-ALI”, il progetto di sostegno delle famiglie numerose finanziato da Regione Veneto tramite le risorse del Fondo Sociale Europeo (POR FSE Regione Veneto 2014-2020). 

Cos’è il progetto DigitALI?

Il progetto approvato dalla Regione Veneto nel DGR REGIONE VENETO n. 957 del 14/07/2020 ha l’obiettivo di sostenere le famiglie numerose in Veneto assegnando un voucher di rimborso del valore massimo di 500€ a famiglie con almeno 4 figli minori per l’acquisto di tablet, computer o altri devices utili per far partecipare i ragazzi alle nuove modalità di lezioni online (attività DAD / FAD didattica a distanza/formazione a distanza) che potrebbero essere previste con l’avvio del nuovo anno scolastico e formativo 2020/2021. 

AGGIORNAMENTO DI ESTENSIONE DEL TARGET

 Con il decreto 720, è stato estesa la possibilità di richiesta anche a coloro che hanno 3 figli + 1 maggiorenne in frequenza scolastica. In questo caso è possibile presentare la domanda   ma la liquidazione avverrà a seguito di verifica risorse disponibili su spesa target iniziale. 

Come F.I.C.I.A.P. abbiamo a disposizione 2.160 voucher distribuiti sulle province di Treviso e Vicenza e sull’area est di Verona (San Bonifacio).

Come ottenere il voucher?

Ottenere il buono per il rimborso è semplice, basterà:

  • Registrarsi al sito https://www.famigliedigitali.net
  • Fissare un appuntamento con un operatore
  • Durante il colloquio sarà necessario consegnare tutta la documentazione utile per la richiesta del rimborso
  • Una volta accettata la pratica il rimborso sarà accreditato direttamente nel conto corrente circa 15 giorni dopo l’accettazione della pratica

Registrati adesso su famigliedigitali.net

Quali documenti vanno presentati?

Gli operatori sapranno fornire tutte le indicazioni dettagliate. In sintesi però i documenti che saranno richiesti sono:

  • Certificato di Stato famiglia
  • Scontrino fiscale (o parlante) per gli acquisti effettuati dal 1 settembre 2020 oppure scontrino “normale” per gli acquisti effettuati dal 1 febbraio 2020 al 26 ottobre 2020, in alternativa fattura.
    (il termine per l’acquisto è stato prorogato con il decreto 768)

    Rimane invariato il termine per presentare la domanda al 31/10/2020
  • Modello ISEE in corso di validità
  • Domanda di contributo (fac-simile scaricabile online)
  • Documento d’identità del richiedente
  • Codice IBAN

Per preparare la documentazione oppure presentarla è possibile rivolgersi GRATUITAMENTE, previa registrazione sul sito https://famigliedigitali.net/  agli SPORTELLI di Enaip Veneto, F.I.C.I.A.P. Veneto e Federazione Cnos-Fap

Vuoi saperne di più?

SEI UNA FAMIGLIA? Collegati al sito https://famigliedigitali.net/  e visita regolarmente la nostra pagina per sapere quanto saranno organizzati i webinar informativi per le famiglie

SEI UN’ASSOCIAZIONE, UN COMUNE, UNA SCUOLA?

Il progetto sarà presentato con un WEBINAR ONLINE Giovedì 10 Settembre alle ore 16.00
Iscriviti entro il 9 settembre da questo link: index.php/dove-presentare-la-domanda/23-webinar-per-gli-operatori?date=2020-09-10-16-00
Dovrai fornire un indirizzo Gmail valido.
All’iscrizione riceverete una email di conferma.
Con una email successiva vi verrà inviato dai colleghi il link di collegamento alla piattaforma Google di acceso al webinar.

Il webinar è rivolto a tutti le realtà del Veneto interessate a conoscere liniziativa e a farsi promotori attivi presso le famiglie: associazioni, Caritas, Comuni, Ufficio Scolastico Regionale, scuole pubbliche e private, enti di formazione professionale, ecc. e quanti possono coinvolgere e dare informazioni per l’ottenimento dei benefici previsti (voucher di rimborso) alle famiglie interessate.

Durante lincontro verranno illustrate le caratteristiche del progetto e in particolare:

  • tipologia dei beneficiari del voucher
  • vincoli temporali
  • sportelli attivi sul territorio
  • mezzi attraverso i quali le famiglie potranno attingere informazioni utili alla presentazione della domanda e allottenimento del voucher.

Saranno inoltre presentati il piano di promozione in atto e gli strumenti di comunicazione digitali e fisica messi a disposizione per la condivisione.

Ricordiamo inoltre che è attivo dalla scorsa settimana il sito dedicato al progetto www.famigliedigitali.net dove trovare tutte le informazioni e le news aggiornate.

Per ogni informazione di carattere tecnico-organizzativo potete contattare:

FILIPPO FANTON – 049 8658965 filippo.fanton@enaip.veneto.it (P.M. di progetto)
GAIA FRANZOSO  – 049 8658955 gaia.franzoso@enaip.veneto.it

Categorie > News

Post Correlati