Progetto Convivio “nel cuore dell’Oncologia”

Progetto Convivio "nel cuore dell'Oncologia"

Progetto Convivio “nel cuore dell’Oncologia”

GIOVEDÌ 14 SETTEMBRE DALLE ORE 16:00 ALLE ORE 18:00 PRESSO LA SALA BUVETTE DELLA GRAN GUARDIA DI VERONA, PROGETTO CONVIVIO E PIETRO CASAGRANDE ONLUS HANNO PRESENTATO LE LORO ATTIVITÀ PER L’UMANIZZAZIONE DELLE CURE.

Erano presenti:

  • Accademia di Belle Arti di Verona,
  • Associazione Panificatori ASPAN,
  • Centro Servizi Formativi Stimmatini di Verona,
  • Conservatorio F.E. Dall’Abaco,
  • Croce Rossa Italiana Comitato della Bassa Veronese,
  • Federazione Nazionale Pensionati CISL,
  • Jewel Estetica e Benessere,
  • Le Amiche della Biblioteca,
  • Vivai Ghellere e molti altri ancora.

Si aggiunge un altro tassello nella proficua collaborazione, iniziata 3 anni fa, tra la Nostra Scuola e lo staff del reparto di Oncologia dell’Ospedale di Borgo Roma.

In occasione della presentazione del “Progetto Convivio” alla cittadinanza nella splendida cornice del Palazzo della Gran Guardia, alcuni allievi del CSF Stimmatini, accompagnati dagli insegnanti Poli e Licchelli, hanno allestito il buffet finale al termine del convegno. A completare la squadra i docenti Gabriella Venturini e Gianluca Pasetto hanno curato il reportage fotografico e Romina Confente e Caterina Bolisani hanno allestito lo stand di promozione della Scuola. 

La collaborazione con lo staff del Progetto Convivio, continuerà anche quest’anno con la realizzazione di alcuni incontri e corsi di cucina rivolti ai pazienti e ai familiari del reparto di Oncologia, perché la sana alimentazione contribuisce in maniera importante alla efficacia delle cure a cui i pazienti devono sottoporsi.

Per noi è importante che il personale e i ragazzi siano coinvolti in questo tipo di esperienze, perché diventa un momento di formazione straordinario, una esperienza che arricchisce, dove le competenze professionali apprese durante l’attività scolastica vengono valorizzate in un contesto particolare, dove la fragilità umana trova una delle sue espressioni. La formazione professionale va di pari passo con la formazione umana.

Categorie > News

Post Correlati